7 - 14 Marzo 2018, Napoli

Dal 7 al 14 marzo la mostra è stata esposta presso il Consiglio regionale della Regione Campania.

Valorizzare, riscoprire e restituire alla storia il ruolo fondamentale e decisivo svolto dalle donne nella costruzione dell’unità geopolitica e culturale del vecchio continente: è questo l’obiettivo della mostra inaugurata oggi dal Consiglio regionale della Campania intitolata «Le madri fondatrici dell’Europa», una galleria di figure femminili che hanno contribuito con il loro impegno civile, politico e culturale a formare l’identità europea. «Il messaggio principale - ha spiegato la curatrice Maria Pia Di Nonno - è dimostrare che le donne sono state protagoniste attive del processo di integrazione europea. Qui ci sono alcune testimonianze di loro, ma in realtà ci sono state tante altre donne ancora rimaste all’ombra della storia, che vanno riscoperte». Riscoperte e valorizzate, come ha evidenziato Rosa D’Amelio, presidente del Consiglio regionale, nella cui Biblioteca Delcogliano la mostra sarà ospitata fino al 14 marzo.

(tratto da http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/arte_e_cultura/18_marzo_07/festa-donne-mostra-madri-fondatrici-dell-europa-3c13e43e-2218-11e8-84bd-43213e8c5574.shtml)